Beauty and the Beast: 4X10

13578516_10154470242966062_1186689042_nMeans to an End

Ormai manca davvero poco alla fine, per questo con l’iniziare della 4×10 mi sono ritrovata un tantino preoccupata, Vincent sembrava essersi consegnato alla Graydal senza nemmeno pensarci su, perciò ho tirato un sospiro di sollievo, quando Cat ha ammesso alla sorella che l’unico scopo di quell’azione folle è svelare finalmente chi ha piazzato una taglia su suo marito.
Dopo un irruzione della Sicurezza Interna alla Grydal, Cat e J.T. scoprono che Vincent è stato nascosto meglio di quanto credessero, il poverino infatti è stato rinchiuso e testato per tutto il tempo… Quando Braxton, il capo della Grydal, lo lascia andare gli viene obbligato di cooperare con il compratore per non rischiare di essere esposto alla stampa e al mondo intero. La mia domanda qui è sorta spontanea: perché sempre tutte a Vin?


Il misterioso compratore ordina a Vincent di recuperare delle prove utili a non far rinchiudere il sospettato di un caso riguardante la mafia cinese, che era appartenuto a Cat e Tess, per questo motivo diviene fondamentale che J.T. riesca ad entrare nel server della Grydal per eliminare i video della bestia. Come potevamo aspettarci però, l’impresa non risulta essere così semplice.
Vincent messo ai ferri corti consegna alla mafia cinese la prova che sua moglie ha recuperato per lui, facendo così arrestare Catherine. A bussare alla sua porta si scopre essere proprio Tess (alla quale avrei dato una leggera testata) sempre dalla parte della legge.
Tess si redime o offre a Cat 48 ore per risolvere la situazione; mentre Heather deve fare i conti con il bel Kyle e sbrogliare le mille bugie che gli ha raccontato, compreso il presunto finto matrimonio con J.T. usato per recuperare prove e finito con l’essere la causa di un loro trattenimento alla Grayald da parte di Braxton, che si scopre essere il vero acquirente della bestia.

Cat e Vin riescono a recuperare Heather e J.T. oltre a far confessare Braxton su tutto, quest’ultimo però avverte Vincent che esiste qualcosa, forse una bestia, che solo lui può fermare, il fatto che Vin non lo ascolti mi ha lasciata perplessa. Quando Braxton viene ucciso e ridotto a brandelli la presenza di una nuova bestia risulta palese, tanto da farmi terminare la puntata esclamando “oddio ci siamo di nuovo”.

Clicca per la pagina Facebook

Immagini di Jay-Ryan Kristin Kreuk Official Italia

Facebook Comments
Precedente Stolen: Figlia della luna Successivo Beauty and the Beast: 4X11